Alfasigma Contest, la vincitrice è Giada Giorgi

Italia,


Studentessa della scuola di giornalismo Walter Tobagi di Milano con un’importate curriculum di esperienze sul campo, Giada Giorgi ha vinto l’Alfasigma Contest. Per i giornalisti del Futuro.

Una borsa di lavoro finalizzata a un contratto di 12 mesi presso la redazione giornalistica di Open, il giornale online fondato da Mentana che da sempre si impegna a valorizzare il talento dei giovani. Il concorso promosso da Alfasigma – tra i principali player dell’industria farmaceutica del nostro Paese e di cui fanno parte oltre 3000 dipendenti in Italia e all’estero – è nato per stimolare l’interesse verso una corretta informazione medico-scientifica resa ancora più urgente dall’attuale emergenza sanitaria da Covid-19.

Giada Giorgi è stata selezionata tra le decine di candidati che hanno partecipato, sviluppando l’argomento della cirrosi e dell’encefalopatia epatica nell’ambito del sistema carcerario. Cosa succede quando l’infezione sta dietro le sbarre affollate di un penitenziario? Cosa succede quando i numeri riportati da studi e statistiche presuppongono una sottostima di chissà quanti casi non diagnosticati, non curati, non salvati?

 

Questi interrogativi insieme agli elaborati degli altri partecipanti saranno pubblicati su www.open.online e su www.alfasigmacontest.info nei prossimi mesi.