Chi siamo / Etica e Trasparenza / Farmacovigilanza

Segnalare
le reazioni avverse

La farmacovigilanza è l’insieme delle attività finalizzate all’identificazione, valutazione, comprensione e prevenzione delle reazioni avverse, ovvero qualunque effetto sfavorevole e non voluto che si manifesti in seguito all’assunzione di un medicinale.

Segnalare le reazioni avverse ai farmaci è fondamentale, perché consente di informare correttamente i medici che li prescrivono, proteggere i pazienti che li assumono e assicurare un rapporto tra benefici e rischi favorevole per la popolazione.

Come segnalare una reazione avversa
Per i pazienti

Ogni reazione avversa o effetto indesiderato che si manifesti nel corso o a seguito di una terapia farmacologica deve essere segnalato tempestivamente al personale sanitario, al medico curante o al farmacista. È possibile segnalare una sospetta reazione avversa tramite:

Per gli operatori sanitari

Il personale sanitario è tenuto a segnalare all’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) ogni evento avverso associato all’uso di medicinali. Gli operatori possono segnalare una sospetta reazione avversa tramite:

Il portale dell’AIFA offre un aggiornamento costante in materia di farmacovigilanza.

Contatti Ufficio di farmacovigilanza Alfasigma

Chiama

Invia una segnalazione